In caso di successione nel contratto, il cessionario e il locatore non possono impedire all’originario conduttore di profittare della transazione

Una società concedeva in locazione un locale commerciale ad altra società che, successivamente cedeva il ramo d’azienda. La cessionaria del ramo d’azienda dell’originaria conduttrice – che subentrava nel rapporto di locazione ove quest’ultima esercitava la propria attività d’impresa – ometteva di corrispondere puntualmente i dovuti canoni, così da cumulare un debito notevole.

Leggi l’articolo (https://www.diritto.it/in-caso-di-successione-nel-contratto-il-cessionario-e-il-locatore-non-possono-impedire-alloriginario-conduttore-di-profittare-della-transazione/)

Ogni giorno condividiamo le notizie che reputiamo interessanti e che riguardano gli argomenti del sito.
Se cerchi un avvocato per questioni di sfratto a Milano e provincia, se hai necessità di assistenza in materia di locazione e diritto civile, se cerchi informazioni riguardo lo sfratto per morosità, morosità incolpevole, sfratto esecutivo, utilizza il form sottostante per richiedere informazioni. Saremo felici di aiutarti.

Pubblicità