La cessazione dell’attività non è un grave motivo di recesso dalla locazione

Quali motivi possono ritenersi gravi ai fini del recesso da un contratto di locazione ad uso diverso dall’abitativo? Può la cessazione dell’attività ritenersi grave motivo per il recesso da tale contratto? Un recente parere della Cassazione fa luce sulla questione.

Leggi l’articolo (https://www.commercialistatelematico.com/articoli/2022/09/cessazione-attivita-non-grave-motivo-recesso-alla-locazione.html)

Ogni giorno condividiamo le notizie che reputiamo interessanti e che riguardano gli argomenti del sito.
Se cerchi un avvocato per questioni di sfratto a Milano e provincia, se hai necessità di assistenza in materia di locazione e diritto civile, se cerchi informazioni riguardo lo sfratto per morosità, morosità incolpevole, sfratto esecutivo, utilizza il form sottostante per richiedere informazioni. Saremo felici di aiutarti.